sanatorio

Ucraina: la TBC dei bambini

Chernihiv è una città ucraina di quasi trecentomila abitanti a 2 ore da Kiev. Ospita un grande e fatiscente ospedale in cui trovano ricovero decine di bambini con la tubercolosi. La TBC è lungi dall’essere debellata per la qualità della vita e delle cure.

Peraltro la struttura manca di locali adatti all’isolamento dei malati che in tal modo si trasmettono, incrociandoli, i diversi tipi di tubercolosi rendendo in tal modo la malattia più resistente e difficilmente curabile.

Ci avevano chiesto aiuto alcuni mesi orsono (materiale ospedaliero, in particolare una macchina per ecografie). Abbiamo visitato la struttura (Bruno, Cesare e Gigi) a fine ottobre e, purtroppo, la situazione è peggiore di quanto si potesse immaginare. Ci hanno fornito un elenco di materiale ospedaliero che stiamo cercando anche se dismesso da strutture del nostro Paese.

La macchina per ecografia ci pare una priorità. Anche se il pavimento di linoleum che abbiamo visto dalle nostre parti non troverebbe spazio neppure nello scantinato di una officina meccanica.

altra-bambina

altra-bambina
Immagine 1 di 9