Ragazzi Ida Onlus al lavoro

Cambogia, casa laboratorio

Abbiamo inviato un contributo all’Associazione Ida Onlus di Vicenza che da anni opera in Cambogia (Phnom Penh, la capitale) a sostegno di giovani abbandonati.

Attraverso l’impegno di Igino Brian, orafo vicentino, i ragazzi e le ragazze, imparano a creare oggetti dal recupero di materiale bellico: mine, bombe a mano ecc.

Orecchini, braccialetti ed anelli vengono poi venduti a sostegno dell’attività medesima.

Ida Onlus si sta impegnando nella realizzazione di una nuova struttura casa famiglia laboratorio, un’aula della quale è stata finanziata da Libri Contro Fucili Onlus.

Romania, invio vestiario e giocattoli

2015 – Siamo da anni in contatto con l’associazione romena Catharsis con sede in Brasov che si occupa del sostegno a bambini abbandonati e famiglie affidatarie. Il nostro intervento (invio vestiario e giocattoli) è stato diffuso da due televisioni e dalla stampa locale.

Ringraziamo in maniera particolare il generoso contributo in giocattoli della ditta GeomagWorld (Svizzera) che ha fornito un ingente quantitativo di giocattoli e la ditta Q-Bricks che ha fornito numerose scatole di costruzioni. Un grazie particolare alla ditta Max Moulds (Torri di Quartesolo) che ci ha procurato questi importanti contatti. Un sentito ringraziamento anche ai bambini, ai genitori, agli insegnanti ed ai dirigenti scolastici delle Scuole Zecchetto e Giovanni XXIII° di Vicenza che hanno promosso una generosa raccolta di giocattoli e vestiario regolarmente giunto a destinazione.

Televisioni e stampa locale hanno dato risalto al nostro intervento.

consegna giochi e intervista a Cesare Pace

 

Consegna giochi e intervista a Cesare Pace
Struttura sportiva Pungalà

Ponti di pace per l’Ecuador

Grazie all’impegno degli amici di “Ponti di Pace” di Bassano del Grappa, è stata ralizzata una struttura sportiva nella parrocchia di Pungalà (Ecuador). L’inaugurazione nel dicembre 2014 ha visto svolgersi numerosi e divertenti incontri ci calcio tra insegnanti e personale della scuola Brosio Noriega di Pungalà.

A un incontro ha partecipato – con risultati scadenti – (mai toccato una palla) anche il presidente di Libri Contro Fucili: Cesare Pace!
Ponti di Pace ha realizzato anche un’aula al piano superiore rispetto a quella costruita da Libri Contro Fucili nel 2013.

cinque per mille

Cinque per mille

Abbiamo inaugurato nel 2014 altre due scuole. Ora in totale sono 7.

Abbiamo fatto anche due corsi di formazione sulla salute. Comprato computer per una aula informatica.
Stiamo costruendo due mense per bambini ed altri progetti stanno nascendo.
Il tuo 5 x mille è fondamentale.
Ti chiediamo il piccolo sforzo di far  girare questa mail  come una catena di solidarietà,  di stampare i bigliettini allegati e di distribuirli agli amici. Se poi hai qualche amico commercialista o un CAF amico cui consegnarli facciamo tombola!  Solo questo. Il tuo impegno può cambiare una vita.
E forse anche  la tua!
 
Se vuoi vedere quel che abbiamo fatto visita il sito.
 
LIBRIcontroFUCILI non ha spese.  Ciò che riceviamo arriva a destino al 100%