Distribuzione cancelleria ai bambini

Anno 2013

Grazie al contributo di due sposi che al posto delle bomboniere hanno pensato di dedicare la somma ad altri scopi abbiamo avuto la possibilità di consegnare oltre 300 buste ai bambini di varie comunità.
Quaderni, matite ed una caramella ciascuno.

distribuzione quaderni

 

 

 

 

 

 

Distribuzione dei quaderni ai bambini

Nuova scuola a Pungalá 2013

Inaugurata una nuova aula nella Comunità di Pungalá. La nuova aula è stata battezzata “Aula Libros contra Fusiles”. Grandi festeggiamenti per l’inaugurazione con la presenza delle autorità, della stampa e della TV locale. Nella stessa comunità è stato tenuto un corso di formazione sul primo soccorso.

Leggi tutto

Romania marzo 2012

Abbiamo consegnato all’associazione Catharsis di Brasov, che da anni opera nella città, giocattoli, vestiario e un contributo economico a sostegno dei bambini abbandonati. Molti di questi bambini vengono affidati a famiglie spesso di anziani che ricevono dallo stato un modestissimo contributo (corrispondente a pochi euro al mese). Leggi tutto

Una nuova casa per due bambini

Casa bambiniMentre ispezionavo una capanna di fango nella comunità Andina di Shanaycun ( m. 3600) dove sarà costruita una nuova aula ho incontrato due bambini sull’uscio di una casa fatiscente. Niente genitori, solo il nonno che era nei campi. Il bambino in particolare esprimeva una tristezza che viene da lontano. Abbiamo inviato un contributo per rifare la casa. Dalle foto (scattate malamente in loco) si vedono i bambini in abito da festa davanti alla porta (che ancora non c’era) della nuova casa in mattoni.
Leggi tutto

Rifatto il tetto a due scuole

Nella comunità di Shanaycun gli insegnanti mi dicono che piove nelle aule fatiscenti. Entro e chiedo. I bambini confermano… In realtà bastava guardare in alto il tetto (mi pare in eternit sic!). Mi prende un gran rabbia. Mi passa subito quando vedo le scene di tutte le scuole del mondo. L’insegnate esce un attimo e i ragazzi prendono le ragazze per i capelli accuratamente intrecciati in una lunga coda.
Leggi tutto

mani

Solidarietà per l’Ecuador 2002

Grazie per aver contribuito a porgere una mano solidale a chi ha meno di noi. Abbiamo
già inviato 625 USD raccolti in un primo appuntamento a Bassano. Quello che segue è il
ringraziamento ricevuto da padre Gabicho. La somma è servita per acquistare 1200 metri
di tubi per portare l’acqua in un villaggio che ne era sprovvisto… Ma non solo… è stata
costruita anche una piccola casetta, come potete leggere… In un secondo incontro
tenutosi al Lepre e in un terzo a Vicenza con altri amici abbiamo raccolto ancora 677,50 €

– Grazie ancora a tutti voi! Cesare

<<Querido Cesare muchas gracias por el dinero enviado con Alexandra, he entregado 1200
metros de tubería a la comunidad de Shulumpala de esta parroquia que esta a 4500 metros de altura, desde donde se mira al Sangay y a  todos los Andes ecuatorianos, quizá en una próxima visita puedas venir a inaugurar tu obra solidaria, la próxima semana enviaré fotografís de este proyecto, también a una pobre madre indígena juntamente con la comunidad de Agua Santa construimos una pequeña casita donde puede protegerse del frío, no sabes cuantas lágrimas derramó de alegría al saber  tú solidaridad. El día de ayer hubo fatal accidente, un jóven rodo con un tractor agrícola muriendo de contado, dejando en orfandad a seis hijos, acudo a ti para que extiendas la mano con otras manos solidarias para poderles ayudar sobre todo que los niños no dejen la escuela. Muy lindas las fotografía de los niños de Pungalá me han fortalecido mi espiritualidad y el amor por los niños. >>

CON CARIÑO GABICHO

ricevuta versamento